Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
HEXIS - Sistemi Informatici - Open Source Software

Open Source Software

Hexis utilizza, dove possibile, software Open Source (d'ora in poi indicato con la sigla OSS).

L'utilizzo dell'OSS viene spesso visto con sospetto dalle aziende, per le seguenti convinzioni:

  • è la creazione di ragazzini o di hacker, smanettoni appassionati di computer
  • è poco sicuro
  • da un momento all'altro potrebbe diventare a pagamento
  • poichè il software è gratuito non c'è supporto disponibile

In realtà queste affermazioni sono false.

Per confutare le prime due affermazioni basti ricordare che molte grandi aziende supportano, finanziano e utilizzano, software Open Source, proprio perchè efficiente, stabile e sicuro. Tra queste: IBM, Oracle, Google e tante altre. Un esempio di OSS che ha percentuali di utilizzo altissime è il server web Apache. Se stai navigando in internet è stai visitando un sito, hai oltre il 50% di possibilità che il sito sia ospitato da un server Apache (percentuali marzo 2013). Allo stesso modo, se usi uno smartphone, probabilmente starai utilizzando il sistema operativo, open source, Android.

Per quanto riguarda il timore che il software utilizzato possa diventare a pagamento, è importante ricordare che non bisogna confondere il software Freeware da quello Open Source. Il primo è un software che si può utilizzare gratuitamente che, il più delle volte, non si può modificare, in quanto i sorgenti del programma non sono disponibili. Invece il vantaggio dell'OSS è proprio la possibilità di poter modificare qualsiasi cosa ci venga in mente, perchè il codice sorgente del programma (o dei programmi) è liberamente consultabile e modificabile. Se mai qualcuno pensasse di far diventare un'OSS proprietario, sicuramente ci sarebbero degli sviluppatori disposti a portare avanti lo sviluppo del progetto, magari cambiandone il nome. Questo è possibile perchè il codice è a disposizione di tutti. La libertà di utilizzo è garantita da licenze che hanno valore legale in tutto il mondo (GPL, LGPL, Apache, BSD, etc ...).

Il modello di business dell'OSS sposta gli investimenti dallo sviluppo del software al servizio di consulenza, per la sua introduzione nell'azienda. E' disponibile supporto tecnico-commerciale, di qualità elevata, in tutto il mondo.

Hexis propone l'utilizzo di OSS in molte attività.

Sistemi informatici

OSS viene utilizzato sui server installati per diverse attività: virtualizzazione, server di posta, web server, cloud privato. Tramite la virtualizzazione, se su un server si dovrà utilizzare un software proprietario, questo potrà essere fatto, senza violare le licenze d'uso.

Progettazione elettronica

Per la programmazione del firmware relativo a schede progettate, Hexis predispone sempre tecniche di programmazione orientate all'utilizzo di OSS, in modo da non dover pagare royalties.

Formazione del personale

Quando richiesto, Hexis si occupa anche della formazione del personale aziendale (responsabile IT, progettista, tecnico di laboratorio), per il completo passaggio delle competenze necessarie alla gestione del prodotto. I dipendenti vengono stimolati a imparare, per accrescere la loro professionalità.

OSS: vantaggi

 I vantaggi sono molteplici, ma si possono così riassumere:

  • non ho costi per le licenze
  • non è necessaria una gestione delle licenze
  • possibilità di modificare/migliorare il software (è necessario avere le opportune competenze)
  • grazie alla presenza di molti prodotti e la conseguente concorrenza, emerge l'eccellenza, permettendo di utilizzare software di qualità consolidata
  • assenza di vincoli di dipendenza dal singolo fornitore (vendor lock-in)

Nell'ambito delle PMI l'OSS è una scelta auspicabile!

 

 

Copyright © 2013 HEXIS - Sistemi Informatici. Tutti i diritti riservati. Condizioni d'uso | Norme sulla privacy | Cookie Policy | This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

[ Le foto del sito sono state realizzate da Roberto Vernassa - Mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ]